Ricaricare l’energia interiore

I 5 modi per ricaricare la tua energia vitale

Quando ti manca energia ed apparentemente non c’è motivo.
Quante volte ti sei detto “sono stanco, non ho energia da spendere” anche se apparentemente non trovi nessun motivo per essere giù di tono?
Alzarsi dal letto ed essere più stanco di quando sei andato a dormire.
La maggior parte delle volte, come tutti, avrai dato la colpa al fatto che hai mangiato troppo, o che sei andato a letto troppo tardi, o semplicemente che il materasso è da cambiare e non ti aiuta a dormire bene.
Nessuna di queste cose è sbagliata!
E se insieme a queste motivazioni ce ne fosse un altra più sottile e nascosta?
Nel mio lavoro, ho potuto notare che, nella maggior parte dei casi, le persone più stanche sono proprio quelle che hanno più blocchi. Che sono cioè bloccate in situazioni che provocano loro infelicità.

Alcune cause di stress e mancanza di energie

  • Traumi
  • Rancore
  • Malinconia,nostalgia,lutto
  • Paure e fobie
  • Credenze
  • Dipendenze
  • Illusioni, desideri, aspettative
  • Fallimenti, ambizioni

Queste sono situazioni a cui tutti siamo sottoposti. Tutto questo è vita!
Alcuni pensano che il tempo possa guarire tutto.

Giusto! è vero! tuttaviaci sono delle cose che anche il tempo NON può risolvere.
Quello che voglio dire è che per alcune persone certi traumi dolori o illusioni sembrano accadute solo il giorno prima mentre invece sono realmente accadute anni o decine di anni fa. Hanno però lo stesso modo di reagire davanti allo stesso tipo di stimolo o quando si ritrovano a pensarci nuovamente.
Ti è mai capitato di tenere rancore per una cosa accaduta molti anni fa?
oppure di pensare nostalgicamente a quanto fosse bella la tua storia passata, o come eri felice in un momento particolare della tua vita?
Tutto questo blocca la tua naturale riserva di energia.
Come uscirne ed avere a disposizione tutta la tua energia?

Cinque passi per il tuo benessere

  1. Prenderne consapevolezza
  2. Individua di preciso cosa è, se una dipendenza, una credenza, una paura ecc.
  3. Colloca ciò che hai individuato nel giusto posto: nel passato, nel presente o nel futuro.
  4. Per esempio se hai nostalgia e pensi a come sei stato felice un tempo, il giusto cassetto è il passato . Se pensi che qualcosa che ti riguarda avrebbe dovuto essere in un altro modo il cassetto giusto è il futuro . Se hai una convinzione che limita in qualche modo la tua vita devi collocare questo nel cassetto del presente , poiché è oggi che lo pensi.Qui sei già a più di metà dell’opera! Adesso che ne hai preso consapevolezza e lo hai messo nel cassetto giusto devi avere voglia di cambiare le cose per sbloccare la tua energia.
  5. Se sei disposto a migliorare la tua situazione, pensa all’argomento individuato e a quanto da 0 a 10 ti da fastidio, dopodiché introduci una tecnica di “EFT-Integrata” che si chiama “SET” iniziando a massaggiare le dita, esattamente alla base della radice dell’unghia e nota i cambiamenti.
    Questa descritta è una tecnica energetica, e come molte altre ti aiuta a sbloccare la tua energia in modo da averla di nuovo a disposizione. Provala!

Queste sono semplice tecniche per ricaricare il tuo benessere e la tau energia che potrai provare ad utilizzare da subito! Senza effetti collaterali